Venerdì, 25 Ottobre 2013 09:38

La Notte di San Martino 2013 - Alcatraz di Milano

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

L’Associazione internazionale dei Salentini – Salento U.S. è lieta di presentare: La Notte di San Martino 2013, sabato 9 Novembre alle 21 all'Alcatraz di Milano.

Giunta alla sua 11ª edizione, si propone di diffondere e rievocare la tradizione salentina della festa del vino novello, nel cuore vivo della Lombardia, ovvero nella città di Milano, che ha ospitato l'evento nelle precedenti edizioni, creando un ponte culturale e simbolico tra il Salento e Milano. La manifestazione prende forma nel 2003, stesso anni in cui viene fondata, per iniziativa di un gruppo di giovani studenti e di professori, non solo salentini, l'Associazione Salento U.S., il cui scopo è quello di condividere il legame con il proprio territorio e le rispettive tradizioni, cercando di instaurare e consolidare uno scambio culturale e di esperienze formative, con particolare riferimento all'aspetto economico. La manifestazione, alimentata dallo spontaneo entusiasmo di tutti coloro che provano simpatia per la terra salentina, intende ed ha sempre inteso “esportare” tale festa, rendendola anche nel milanese, un appuntamento simbolico, carico di consuetudini, rituali e folclore.

La novità dell'edizione 2013 de La Notte di San Martino risiede nella presenza di due importanti figure “tarantate” come Serena D'Amato, la più famosa ballerina di pizzica conosciuta a livello nazionale e internazionale, e la violinista Valentina Cariulo, entrambe emerse in seno ai Tamburellisti di Torrepaduli, gruppo che per anni si è impegnato nella rinascita di questa antica forma di tarantella.

Sul palco dell'Alcatraz di Milano, si esibiranno anche gli Sciacuddhuzzi, presenza fissa della manifestazione, la new-entry Alessia Tondo, voce femminile della canzone che ha proclamato il successo del gruppo salentino Sud Sound System, Le Radici ca tieni, e la formazione di musica popolare Sonaturi a jurnata.

Si segnala, inoltre, la presenza, all'evento, del Presidente della Fondazione “La Notte della Taranta” Massimo Manera, il quale è stato uno dei fondatori del più grande festival di musica popolare salentina, nato nel 1998 da un'idea di Sergio Blasi, ex assessore alla cultura del Comune di Melpignano, e cresciuto negli anni in maniera vertiginosa, fino a registrare la presenza record di 300mila spettatori.

 

Comunicazione e grafica sono curate dall'agenzia di marketing e comunicazione Vallly Studio.

 

 

Apertura cancelli ore: 21:00

 

Ingresso:

 

Donna: entro 00:00 € 6 con consumazione.

 

Uomo: entro 00:00 € 10 con consumazione.

 

Dopo 00:00 € 5 senza consumazione.

 

Per usufruire della riduzione entro mezzanotte scaricala dal sito www.alcatrazmilano.it, stampala e presentala alla cassa.

Letto 4582 volte Ultima modifica il Venerdì, 25 Ottobre 2013 10:41
Accedi con Facebook
Iscriviti alla newsletters
Joomla : Salento.us